NOTA: Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili.

se NON cambia le impostazioni del browser l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Indice articoli

Gli artefici della Chiesa
di S. Giovanni Battista alla Creta

Card. GIOVANNI BATTISTA
MONTINI

(il futuro Papa Paolo VI)
Poco dopo il suo arrivo a Milano, come
Arcivescovo, lancia un appello ad Imprenditori,
a Commercianti, agli Uomini della finanza
perché si facciano sostenitori di nuove
chiese da costruirsi in periferia, che nel
frattempo si sta gonfiando per le continue
immigrazioni.
   
Padre ENRICO ZUCCA
francescano, Fondatore
dell’Angelicum
Raccoglie l’appello, lo trasmette alla Signora
Luisa Farina ved. Cabassi perché costruisca
una chiesa in periferia invece di una cappella
mortuaria in memoria del marito, al cimitero
monumentale.
   
Signora LUISA FARINA
ved. CABASSI
Accetta la proposta di P. Zucca e su terreni
propri sovvenziona tutto il complesso
parrocchiale, donandolo alla Diocesi,
che ne diviene la proprietaria.
   
Arch. GIOVANNI MUZIO  Creatore geniale e originale della chiesa e
di tutto il complesso parrocchiale.
   
Arch. LORENZO MARTINOIA  Efficace collaboratore dell’arch. Muzio
Ing. GIUSEPPE FUSI  A lui è demandata la direzione dei lavori
Impresa BORIO E MANGIAROTTI  Ha realizzato tutta l’opera muraria
Prof. ANTONIO MAJOCCHI  Sue le incisioni sui tre portali d’entrata, i
rilievi del pulpito esterno e le sculture in legno
di quello interno (le quattro formelle)
Scultore CARLO PAGANINI  La statua di S. Giovanni Battista sulla
facciata
Pittore MARIO ZAPPETTINI  Il graffito colorato sul soffitto
   

Prof. ENZO MORELLI.
Il mosaico del pavimento e gli affreschi del Battistero.

Scultore LORENZO PEPE.
La scultura del battistero raffigurante il Battesimo di Gesù.

Scultore ANGELO BIANCHI.
Il bronzo del Cristo crocifisso al sommo dell’apertura del presbiterio..

Prof. TRENTO LONGARETTI.
Pala ad affresco dell’altare «Sposalizio della Vergine con S. Giuseppe».

Prof. GLAUCO BARUZZI
Pala e affresco dell’altare dell’Immacolata

Prof. SILVIO CONSADORI.
Pala ad affresco dell’altare di S. Francesco.

Prof. MARIO DONIZETTI.
Pala ad affresco dell’altare del S. Cuore.

Prof. POMPEO BORRA.
Coadiuvato dall’allieva LISA SOTILI ha interamente affrescata la Cappella Penitenzieria di S. Antonio.

Padre NAZZARENO PANZERI.
Statua della Madonna Madre della Chiesa.

Scultore GIACOMO MANZÙ.
Per la consulenza artistica e supervisione.

Ditta FIGINI Dl SEVESO.
Ha realizzato i confessionali nella Cappella
S. Antonio - Le Porte della chiesa e della sacrestia.

BOTTEGA ARTIGIANA dei F.LLI NANI di Bergamo.
La porticina del Tabernacolo, la Vasca Battesimale e il Candelabro.