( 02 41 53 404

e-mail  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
inizio spettacoli 
ore 21
INGRESSO:
intero 10.00 euro
ridotto 8.00 euro 
(FINO AI 18 ANNI E OLTRE I 60)

 

 

strumenti musicali a cura di
Maurizio Parola
parola
tf 331 44 86 516

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Come un Ermellino nel Fango

Testi di: Liliana Segre e                       Tadeusz Borowski

 

 

Associazione Teatro dell’impossibile - L’arte del presente

 
Questo spettacolo vuole ricordare i milioni di persone che sono state assassinate dai nazisti nei campi di concentramento. Questa memoria si può fare solo dando voce a chi ha vissuto la Shoah. Per questo i testi dello spettacolo sono solo di testimoni, sono parole di sopravvissuti o parole sopravvissute. Non vuole commuovere, vuole far pensare, riflettere, evocare il vissuto dei testimoni.
 

 

 

DELIRIO AL SETTIMO PIANO

 

Da un idea di Corrado Vallerotti

 

Compagnia dietro le quinte

 

 

 

  

In un appartamento al settimo piano abita Marco, giovane e spensierato playboy in attesa di Vicky per una serata piccante. Alla porta però si presenta sua madre, desiderosa di vedere il suo carissimo figlio accasarsi con la fidanzata di cui le ha tanto parlato. Non sapendo cosa fare, ma non potendo presentarle Vicky, Marco decide di chiamare in aiuto una sua amica che si finga fidanzata per quella sera. Ma prima che l’amica arrivi, l'avvicendarsi di amanti, rispettivi consorti e vicini di casa con richieste di favori assurdi, complicherà molto le cose ed innescherà una serie di equivoci ed inganni che non sarà facile sbrogliare... neppure dopo inseguimenti, litigi e presunti chiarimenti.


 

“El travett del Vigentin”

 

 

di Franco Roberto e Roberto Zago

 

Compagnia Teatronodo

 

 

 

 

Una realtà ancora attualissima di un mondo di periferia che con tutte le sue vicissitudini mette in luce pregi e difetti del “mondo consumistico” attuale.

La vicenda umana che ruota intorno al personaggio del povero impiegato schiacciato e travolto dalle situazioni familiari e lavorative con un contorno di autentiche e saporite macchiette coinvolgerà il pubblico.

Il finale lascia spazio alla speranza e al corso della vita che, fortunatamente, è imprevedibile.

 
 

 

Compagnia la Creta

 

Toccata e fuga

di Derek Benfield