UNO STRUMENTO PER DIALOGARE

 Perché nella nostra parrocchia esiste un Centro culturale?

Perché i discepoli di Cristo, sin dalle origini della Chiesa, sentono l’urgenza e la responsabilità di crescere nel confronto con gli altri, consapevoli che solo nel dialogo, vissuto con chiarezza e rispetto, è possibile comunicare e testimoniare in modo efficace il messaggio di vita e di amore di Gesù.

Dinanzi alle grandi sfide del nostro tempo i Centri culturali cattolici, con la loro proposta di valori e con un sincero sforzo educativo, cercano di promuovere una proposta culturale alternativa ai modelli dominanti di vita, di mentalità e di cultura, dove spesso sembrano dominare banalità e disinteresse, pessimismo e rassegnazione. Con la loro esistenza e la loro attività possono offrire un’opera di formazione critica delle coscienze per valutare adeguatamente, alla luce dei valori evangelici, i tanti problemi dell’attualità.

Anche il nostro Centro culturale, perciò, cerca di essere uno strumento per dialogare con gli uomini e la cultura di adesso, e offrire, con semplicità e generosità, la testimonianza della nostra fede e di un’esistenza illuminata e mossa dalla forza del Vangelo. Come il pizzico di lievito può far lievitare la pasta, così cercheremo di far lievitare il buon sapore del Vangelo nel nostro quartiere e nel cuore degli uomini e delle donne che incontreremo attraverso le diverse rassegne, le conferenze, i momenti di aggregazione, di servizio e di festa.

 
fr. Paolo, parroco

 

 Il Centro Culturale è

Junior: il centro culturale per bambini e ragazzi

Cinema  Teatro insieme  

Arte  Musica  Corsi

                   
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  ( 02 41 53 404

e-mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.